il nostro partner per la cultura

SUPER PONZA giro bus + mini crociera

 

Biglietto tutto incluso: nave jet veloce Terracina Ponza Terracina + Giro isola in bus + Crociera in motobarca

ASSISTENZA IN PARTENZA DA TERRACINA ED IN ARRIVO A PONZA

GIRO ISOLA IN BUS

MINI CROCIERA IN MOTOBARCA TURISTICA

 

IN GIRO BUS:

SPIEGAZIONI AUDIO E MAPPA CARTACEA

 

IN CROCIERA:

MARINAIO-CICERONE

PRIMO PIATTO A BORDO, VINO/ACQUA/CAFFE

SOSTA BAGNO PRESSO IL SUGGESTIVO ARCO NATURALE

SUL FINALE SOSTA PROLUNGATA ALLA SPIAGGIA DEL FRONTONE

 

orari e giorni di partenza 2019

PERIODO FREQUENZA DA TERRACINA GIRO BUS MINI CROCIERA DA PONZA
 01 GIU - 16 GIU  SAB-DOM  ore 08.40 ore 11.40 ore 13.00  ore 18.30
 17 GIU - 08 SET  GIORNALIERO  ore 08.40 ore 11.40 ore 13.00  ore 18.30
 09 SET - 29 SET VEN-SAB-DOM ore 08.40 NO vedere MINI ore 17.15

 

 

 

 

 

nave jet veloce (75' navigazione) Terracina/Ponza/Terracina + un entusiasmante giro dell’isola in bus (durata circa 75’) in partenza dal caratteristico porto dell’epoca borbonica, considerato non a caso tra i meglio conservati nel Tirreno, per ammirare l’affascinante paesaggio isolano fatto di piccole abitazioni a forma di cubo e dai colori pastello, dal giallo predominante delle rocce tufacee ed il verde tenue delle macchia mediterranea. Magnifiche vedute su cale nel cui fondo traspare il mare a volte turchese, altre blu scuro; faraglioni ed antichi terrazzamenti coltivati a vigna scorrono ai nostri occhi. L’isola di Ponza ha origini antichissime: a partire dal periodo Romano, quando rappresentava un sicuro approdo ai navigatori lunga le rotte del Mediterraneo sino al periodo di massimo sviluppo avuto con l’amministrazione borbonica del 1700 e l’arrivo dei coloni Campani provenienti maggiormente da Ischia, Torre del Greco ed altri comuni del Vesuviano. Lavorarono duramente, realizzando abitazioni ed alloggi di fortuna come le caratteristiche case-grotta oggi ricercate da molti turisti per essere affittate nel periodo estivo; strapparono dalle impervie falesie a picco sul mare, piccoli “fazzoletti” di terra destinati alla coltivazione agricola di ortaggi, legumi come lenticchie e cicerchie, frutta e la vite per la produzione di pregiati vini quali il biancolella e l’aglianico; l’allevamento di qualche capo di bestiame quali capre e maiali. La gente dovette ingegnarsi per poter vivere su un’isola di così ridotte dimensioni, tanto da essere sia bravi pescatori che sapienti agricoltori. Con il giro in bus attraverseremo tutta l’isola, passando anche per i borghi di Santa Maria e di Le Forna con angoli e scorci per molti di Voi noti in quanto set della Fiction di Rai Uno un'altra vita con Vanessa Incontrada, Daniele Liotti, Loretta Goggi e Cesare Bocci. Al rientro del giro in bus seguirà la Mini Crociera in motobarca turistica accompagnati da un esperto marinaio-cicerone, dedicata al versante sud dell’isola, con una sosta bagno ed un primo piatto a bordo (vino/acqua e caffè). La Crociera (durata circa 120') parte dal grazioso porto di epoca borbonica, dalla particolare forma semicircolare e caratterizzato dal colore pastello delle piccole abitazioni, rappresenta un vero scrigno di bellezza paesaggistica ed architettonica, seguiremo per la seconda meraviglia: le grotte di Pilato di epoca romana, note anche come murenaio romano, facenti parte di una suntuosa residenza imperiale. L’impianto marino comprende quattro vasche coperte, collegate tra loro da un sistema di cunicoli sottomarini e nicchie ricavate nella roccia destinate all'alloggiamento delle statue di divinità pagane. Le grotte portano il nome di Pilato, scapestrato rampollo di una nobile famiglia romana, inviato a Ponza dai governatori di Roma, con l’incarico di sedare una rivolta. Proseguendo la navigazione incontreremo l’arco dei Topazi, il promontorio e i faraglioni della Madonna, che prendono il nome da un’antica effigie raffigurante la natività della Vergine, custodita in una chiesetta, poi ricostruita, e attuale Cappella del Cimitero. Proseguiremo navigando verso l’Arco naturale un suggestivo faraglione a forma di arco. Non molto distante, si può vedere lo scoglio Aniello Antonio e cala Inferno, nelle cui acque affiora il relitto della nave mercantile Maria Costanza, andata in fiamme una ventina di anni fa in prossimità degli scogli le Formiche. Le mareggiate l’hanno poi trasportata fin qui. Nel bianco tufo che sovrasta la spiaggia, i Borbone vi ricavarono una scalinata, per consentirne l’accesso via terra da questo versante dell’isola. Dal mare, è possibile intravedere parte di un acquedotto di epoca romana le cui acque confluivano in grosse cisterne nella zona del porto. Cala del Core e l’omonima grotta, per quella macchia naturale di riolite nero-rossiccia nel chiaro colore della falesia di tufo, che richiama una forma approssimativa di cuore grondante sangue. La cala è chiusa da un lato per la presenza dello scoglio della Foca: una scultura naturale levigata dal vento e dal mare, con molta somiglianza a questo mammifero.

 

Sul finire di crociera è possibile scendere presso la spiaggia del Frontone oppure terminare la corsa al porto di Ponza. Chi sceglierà di scendere in spiaggia per continuare liberamente l'attività balneare, avrà di già incluso il trasferimento di ritorno spiaggia/porto tramite il nostro servizio di motobarca con frequenza ogni 20' ed un tempo di traversata di circa 10'

 

 

MODALITA PRENOTAZIONE ED ACQUISTO BIGLIETTI A DISTANZA

 

 

Tariffe 2019 nave jet veloce + Giro bus + Crociera:

Periodo Adulto 2/12 anni
01 GIU - 07 LUG  € 76,00  € 51,00
 08 LUG - 10 AGO  € 81,00  € 55,00
11 AGO - 25 AGO € 84,00 € 59,00
26 AGO - 31 AGO € 80,00 € 55,00
01 SET - 29 SET € 76,00 € 51,00

 

 Programmi e tariffe possono subire variazioni

 

Agenzia viaggi e tour operator
piazzale Ammiraglio Carlo Bergamini,
snc zona porto - Terracina ( LT )
INFO-LINE: 0773 72 17 48 – 339 77 22 725
email:  info@ponzaturismo.it
web:  www.ponzaturismo.it

Incoming Group
+39.339.77.22.725 - 0773.72.17.48
email:  gruppi@leterrediulisse.it
web: www.leterrediulisse.it
P.I. 00973360597

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.